Film sul G8 di Genova: 5 titoli per non dimenticare

Leggi e vota il post 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Vota per primo)
Loading...

film sul g8 di genovaEra il 19 luglio del 2001. Sembra ieri. In quella data ebbe inizio il (tristemente) famoso G8 di Genova. E in quell’occasione i movimenti no-global e le associazioni pacifiste diedero vita a manifestazioni di dissenso, che portarono a gravi tumulti di piazza, con scontri sanguinosi durante i quali perse la vita il manifestante Carlo Giuliani.

Ce lo ricordiamo tutti nitidamente, un evento che è rimasto impresso in tutti noi. E il cinema non ha esitato a documentare, ricordare e riproporre quanto accaduto, da vari punti di vista, il chiave di documentario o fiction. Ecco quindi 5 film sul G8 di Genova che hanno il potere di riportarci ai quei giorni drammatici e disperati:

  • Diaz – Don’t Clean Up This Blood di Daniele Vicari: il film si concentra sulla ricostruzione di quanto avvenuto all’interno della scuola Diaz di Genova e sulle successive torture svoltesi nella caserma di Bolzaneto.
  • Black Block di Carlo A. Bachschmidt: attraverso Lena e Niels (Amburgo), Chabi (Zaragoza), Mina (Parigi), Dan (Londra), Michael (Nizza) e Muli (Berlino), il film restituisce la testimonianza di chi ha vissuto in prima persona le violenze del blitz alla scuola Diaz e le torture alla Caserma di Bolzaneto.
  • The Summit di Franco Fracassi e Massimo Lauria: un documentario che contribuisce a far luce sui fatti del G8 di Genova, su quei “tre giorni della vergogna”, dimostrando la forza della democrazia.
  • Faces-Facce di Fulvio Wetzl: mostra primi e primissimi piani di più di cento partecipanti alle manifestazioni di quei giorni, nel tentativo di documentare le aspettative e le speranze del “popolo di Genova” (cioè dei partecipanti a quelle giornate), di sondarne la vitalità e le motivazioni.
  • Bella ciao di Marco Giusti, Roberto Torelli e Carlo Freccero: in modo asciuttissimo, senza alcun commento, salvo quello musicale, ricostruisce l’evolversi degli scontri genovesi, utilizzando imateriali girati danumerosi operatori della Rai e di media indipendenti.

Li avete visti? Avete altri film sul G8 di Genova da suggerire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *