Black Mass con Johnny Depp, la recensione

black mass johnny depp

Black Mass: o la borsa o la carriera. Di Johnny Depp. Jack Sparrow è stato per Johnny Depp croce e delizia, inferno e paradiso. Prima lo ha consacrato nel firmamento di Hollywood, poi lo ha quasi rovinato, cristallizzandolo in una tipologia di personaggio (tutto smorfie e mossettine) difficile da scrollarsi di dosso (come dimostra il recente e inguardabile Mordecai). A […]

Continua a leggere

French Connection: la recensione del film

french connection film

Parliamoci chiaro: nel genere “polar” i francesi sono imbattibili. Lo dimostrò in modo inequivocabile nel 2005 quella perla intitolata 36 Quai des Orfèvre di Olivier Marchal, lo conferma dieci anni dopo French Connection (La French) di Cedric Jimenez. French Connection è un solido e palpitante noir-poliziesco, di guardie e ladri, giudici e mafiosi. Sin dalla primissima sequenza in strada si […]

Continua a leggere

Anime nere: in fondo al lato più oscuro dell’uomo.

anime nere film

Anime nere di Francesco Munzi non è un film sull’ndragheta. È anche un film sull’ndragheta. A ben vedere, infatti, è primariamente un film sull’animo umano, sulle sue piaghe e pieghe più scure, quelle dove cova il dolore, il rancore, il rimorso, il ricordo. Dove la luce del sole è sconosciuta, dove non c’è redenzione né respiro, ma solo tormento. Il […]

Continua a leggere

La prima linea: una fuga d’amore e terrorismo

la prima linea film de maria

Correva l’anno 2003 quando Marco Bellocchio scioccò il cinema italiano con Buongiorno, notte, nel quale narrava il caso Moro prendendo il punto di vista dei brigatisti, in particolare di Anna Laura Braghetti, al cui libro Il prigioniero s’ispirò per sceneggiare il film. Nello stesso filone, allo stesso tempo impegnativo ed esposto a polemiche, s’inserisce La prima linea di Renato De […]

Continua a leggere
1 2 3 4