La babysitter: la tata di Netflix sexy, indiavolata e spassosa

Leggi e vota il post 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Vota per primo)
Loading...

la babysitter film netflixCosa fa la babysitter dopo che ha messo a letto tuo figlio? B, interpretata da Bella Thorne, fa riti satanici. E le serve il sangue di un puro, di un innocente. Dunque chi meglio del suo adorato C, Cole (Judah Lewis), per il quale è più di una tata, è un’amica, quasi una sorella maggiore?

La babysitter diretto da McG, disponibile su Netflix, è un riuscito mix di horror e commedia demenziale, fusi in una chiave registica molto pop, quindi assai piacevole per lo spettatore che sa lasciarsi andare. La babysitter è un ibrido, che cambia pelle continuamente, intavolando una serie di situazioni che mescolano i riferimenti più variegati, da Scream e Venerdì 13 a Mamma, ho perso l’aereo e Scary Movie, per non parlare di sketch che ricordano Facciamola finita con James Franco o fiotti di sangue come nei migliori “film del terrore” degli anni Ottanta e Novanta.

La babysitter pare un’accozzaglia, ma non lo è. Fonde tutti questi elementi insieme verso un risultato simile a quello ottenuto da The Final Girls. Il regista, McG, sa il fatto suo, e non è certo un pivellino. Sa come trattare un certo tipo di commedia americana che sconfina nell’azione (Charlie’s Angels 1 e 2), ma anche il contrario, ovvero l’azione che si abbraccia alla commedia (Una spia non basta con Reese Witherspoon, Chris Pine e Tom Hardy, e Three Days To Kill con Kevin Costner). La babysitter gli permette di sconfinare in altri generi, l’horror e il demenziale, confezionando un prodotto che non ha problemi di ritmo, appeal e divertimento.

Assolutamente convincente e autoironica la performance di Bella Thorne (classe 1997), giovanissima bomba sexy che sa giocare con lo spettatore proprio come con Cole, Judah Lewis, che avevamo già avuto modo di apprezzare in Demolition – Amare e Vivere al fianco di un intenso Jake Gyllenhaal.

15 film belli da vedere su Netflix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.